Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Torre acquedotto demolizione al via

Demolizione della vecchia torre dell’acquedotto, fase clou ufficialmente al via. Polizia locale e squadre di operai in forze, ieri mattina, per la chiusura al transito delle auto di via Buonarroti e la messa in sicurezza dell’area di cantiere. In giornata ci sarà il completamento dei ponteggi e l’arrivo dei primi mezzi d’opera. Lo smantellamento dell’acquedotto dovrebbe prendere il via a partire da oggi. Conclusione delle operazioni fissata da ordinanze per il prossimo 27 febbraio. "Una data prudenziale - dice il comandante della polizia locale di Gorgonzola Antonio Pierni, ieri per tutta la mattina sul posto a sovrintendere al varo della viabilità modificata -. Le operazioni potrebbero concludersi anche prima. Vedremo come andranno i primi giorni di lavori". Era stata emessa il 17, a pochi giorni dall’avvio ufficiale delle opere, l’ultima ordinanza comunale sull’abbattimento della struttura idrica, che riguarda le modifiche viabilistiche: chiusura al traffico di via Buonarroti per un lungo tratto, nuovi sensi unici alternati, divieto di sosta su tutta la via e nel parcheggio di via dello Sport, riservato, in questa fase, ai condomini di piazza Sola Cabiati che, in corso abbattimento della torre, non potranno accedere ai posti auto. Le prove generali sono scattate ieri: "Sino a questo momento non vi sono stati particolari disagi". Si attende l’entrata in funzione della gru. La torre, "impacchettata" dai ponteggi nei giorni scorsi, sarà smantellata a tronconi con la tecnica del taglio a lame diamantate. L’autogru, con braccio estensibile di 40 metri, porterà a terra le porzioni di serbatoio. A queste operazioni Comune e Cap si preparavano ormai da mesi. Monica Autunno ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?