Targhe a ferramenta e fiorista: "Grazie al commercio che resiste"

Pioltello premia le attività storiche con una targa di stima e gratitudine. L'amministrazione offre sostegno con iniziative come 'Affari per un giorno' e il Distretto del commercio, che mette a disposizione incentivi per ammodernamento, digitalizzazione e marketing.

Targhe a ferramenta e fiorista: "Grazie al commercio che resiste"
Targhe a ferramenta e fiorista: "Grazie al commercio che resiste"

Il commercio che non molla, Pioltello premia le attività storiche, due quest’anno: i “Fiori di Sabina“, che ha toccato il traguardo dei 25 anni, e la Ferramenta Bariani, aperta invece da 60 anni, punti di riferimento per generazioni di residenti. Cerimonia direttamente davanti al bancone per l’assessora alla partita Paola Ghiringhelli e la sindaca Ivonne Cosciotti, che hanno consegnato il riconoscimento.

"La targa è un attestato di stima e di gratitudine che mettiamo in campo per valorizzare attività che con impegno, professionalità e passione mantengono viva la nostra città – sottolinea Ghiringhelli –. Sappiamo bene quanto sia preziosa la loro presenza sul territorio, non perdiamo occasione per dimostrare la nostra vicinanza e il nostro sostegno". Fra le iniziative a supporto della categoria, ‘Affari per un giorno’, campagna sconti speciale che ha debuttato l’anno scorso e che ha ottenuto subito successo, e il Distretto del commercio, una cabina di regia che si occupa di rilanciare gli esercizi sotto casa e che raccoglie risorse da bandi regionali per ammodernamento, digitalizzazione e marketing: l’ultima edizione ha messo a disposizione dei titolari 72mila euro di incentivi, quella precedente erano stati 100mila. Tra le spese finanziate opere edili, arredi, macchinari e attrezzature.

Bar.Cal.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro