GABRIELE
Cronaca

Strada Lecco-Colico chiusa e treni dimezzati: pendolari e turisti beffati

I pendolari della tratta Lecco-Colico si lamentano della riduzione dei treni Milano-Lecco durante i lavori, causando sovraffollamento e disagi. Chiedono una migliore organizzazione e un eventuale rimborso per i disagi subiti.

Moroni

Settimane fa, la tratta Lecco-Colico è stata chiusa per lavori, nel corso di alcuni week-end, dal giorno di venerdì alla domenica sera. In queste occasioni, inspiegabilmente, la composizione dei treni Milano-Lecco è stata dimezzata. L’ultima volta è addirittura accaduto che il treno fosse ancora più corto delle altre volte, tanto che molti viaggiatori non riuscivano fisicamente a salire. Ad un certo punto, il capotreno è intervenuto annunciando che "il treno non poteva partire a causa dell’eccessivo carico", invitando imperiosamente i passeggeri in piedi a scendere per prendere la corsa successiva, altrimenti il treno non sarebbe potuto partire. Ora, i pendolari sono disposti ad accettare anche di viaggiare stipati come sardine, ma non si può ribaltare su di loro la responsabilità di quella che è una chiara deficienza organizzativa. Dovrebbe, infatti, far parte della ordinaria programmazione del servizio la previsione di quanti passeggeri sono normalmente presenti su una determinata corsa e provvedere di conseguenza che, almeno sulle corse più affollate e soprattutto in coincidenza con gli autobus sostitutivi, venga predisposto un numero di posti adeguato.

Giorgio Dahò, Lecco

C’era un’antica cerimonia nata nell’India settentrionale: Tuladan o Cerimonia della Pesatura. Grandi personalità si mettevano su una bilancia e utilizzavano come contrappeso oro, argento, monete, gemme, rame. La quantità di oggetti preziosi così ottenuta veniva distribuita fra certe caste, ma una parte andava, occasionalmente, anche ai poveri. Se si riuscisse a pesare anche i treni soppressi per "eccessivo carico", si potrebbe fare lo stesso per rimborsare gli sfortunati viaggiatori.

gabrielemoroni51@gmail.com

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro