Stazione a scavalco: conto alla rovescia

Approvato il piano di bonifica in primavera sarà demolito il vecchio edificio dello scalo. Lamiranda: incrociamo le dita.

Stazione a scavalco: conto alla rovescia
Stazione a scavalco: conto alla rovescia

Manca poco per entrare nel vivo del cantiere per la nuova stazione a scavalco, disegnata da Renzo Piano e progettata dallo studio Ottavio Di Blasi & Partners. In primavera, infatti con l’approvazione del piano di bonifica, sarà demolito il vecchio edificio con il blocco delle linee durante le operazioni. Un intervento che ha visto sei mesi di ritardo, dopo che era stato trovato dell’amianto, obbligando quindi alla procedura di legge per rimuoverlo e smaltirlo. In questi giorni, l’impresa Cimolai sta finendo di montare le scale mobili di accesso alla passerella sospesa sul lato Falck-Unione, dove sorgerà la nuova piazza che collegherà la metropolitana e la stazione con il nuovo polo ospedaliero della Città della Salute e della Ricerca.

"Incrociamo le dita e facciamo un nodo al fazzoletto, perché l’imprevisto è sempre dietro l’angolo – commenta l’assessore all’Urbanistica Antonio Lamiranda –. Il cantiere dell’ospedale è ormai a pieno regime e, per la fine di quest’anno, dovremmo avere anche la passerella sospesa completata e attiva".

Al di là dei ritardi per l’amianto, i lavori per la nuova stazione sono stati leggermente rallentati in questi mesi, per aspettare la riattivazione del cantiere sull’Unione zero da parte di Hines.

Il cronoprogramma delle diverse opere collegate è serrato e vede la dead line, per il completamento della stazione fissato al 27 agosto 2025, con la data di collaudo stabilita per il 25 novembre dello stesso anno. A cascata ci sarà la consegna del sottopassaggio sulla piazza Unione il 21 gennaio 2025. Nella primavera di quell’anno è attesa la fine dei lavori degli edifici privati, che si affacciano su piazza Primo Maggio. Nell’estate del 2025 ci sarà il completamento di tutto il comprensorio: piazza Primo Maggio, che sarà rinnovata, la nuova bicistazione e la piazza degli autobus riconfigurata.

La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro