MASSIMILIANO SAGGESE
Cronaca

Luca Quatraro morto in un incidente a San Giuliano Milanese: il 22enne tradito dalla passione per i motori

Lo schianto tra la sua moto e un auto è avvenuto poco prima delle 7.30 sulla provinciale 164

Luca Quatraro, morto a 23 anni in un incidente in moto

Luca Quatraro, morto a 23 anni in un incidente in moto

Luca Quatraro avrebbe compiuto 23 anni il 23 agosto, ma ieri mattina percorrendo la strada provinciale 164 che collega Locate Triulzi a San Giuliano Milanese ha incontrato la morte andando a schiantarsi contro un furgone. Un impatto violentissimo avvenuto pochi minuti prima delle 7.30, mentre il ragazzo stava andando al lavoro. La moto sulla quale viaggiava – una Bmw Ss1000rr, un vero e proprio bolide – si è scontrata con un Fiat Doblò bianco condotto da una donna di 36 anni.

Ancora incerta la dinamica dell’incidente mortale sulla quale stanno lavorando gli agenti della polizia locale intervenuti sul posto. Secondo una delle ipotesi più accreditate, il Doblò, che proveniva da San Giuliano Milanese, giunto all’altezza di Cascina Rancate avrebbe svoltato a sinistra, mentre in senso opposto giungeva a bordo della moto Luca che non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. Si tratta però solo di una possibilità. Fra le cause comunque la velocità sostenuta e forse la distrazione. Sul posto sono intervenuti poco dopo i soccorsi inviati dal 118 di Milano con un’ambulanza e un’auto medica. Medici e paramedici però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane centauro. I soccorritori hanno dovuto anche prestare cure alla conducente della Fiat, colta da malore, che è stata poi trasportata in codice verde per accertamenti al pronto soccorso del policlinico di San Donato.

I rilievi della polizia locale sul luogo dell’incidente La moto è andata completamente distrutta e il 22enne è morto sul colpo
I rilievi della polizia locale sul luogo dell’incidente La moto è andata completamente distrutta e il 22enne è morto sul colpo

Luca viveva a Vidigulfo con la famiglia ed era molto appassionato di motori. Aveva acquistato una Golf e recentemente, poco meno di un anno fa, la moto Bmw. Su Instagram ha raccontato la storia di questo suo acquisto, dal momento della scelta a quello in cui l’ha portata a casa. Un giovane dinamico e forte, come racconta chi lo conosceva, sempre allegro e gioviale.

La tragedia avvenuta ieri mattina colpisce varie comunità: quella di Vidigulfo e anche quella di Opera, dove la famiglia è molto conosciuta e dove viveva lo zio Fulvio, noto esponente politico locale anche lui scomparso recentemente.

A causa dell’incidente la provinciale 164 è stata chiusa al traffico da Locate a San Giuliano per alcune ore per consentire le operazioni di soccorso e la rimozione dei mezzi incidentati. E’ stata riaperta solo nel primo pomeriggio di ieri.