L’Alcione vola in Serie C: Milano adesso ha tre squadre professionistiche

La vittoria degli orange contro il Borgosesia con gol di Foglio e doppietta di Manuzzi vale la storica promozione per il club nato nel 1952. E c’è chi sogna di giocare all’Arena

I giocatori dell'Alcione fanno festa

I giocatori dell'Alcione fanno festa

Un gol di Foglio e una doppietta di Manuzzi regalano all’Alcione il successo sul Borgosesia nel testa-coda della terzultima di campionato in Serie D, risultato che in combinazione con la sconfitta del Chisola in casa contro il Varese certifica la matematica promozione dei milanesi tra i professionisti. Un risultato storico non solo per la società Alcione che conquista per la prima volta la Serie C ma per la città di Milano che per la prima volta avrà tre squadre nei campionati professionistici: Inter, Milan in serie A, e appunto Alcione. Nata nel 1952, la società “orange” ha sempre vantato un vivaio di grandissima qualità a livello provinciale e regionale. Giocare all’Alcione è sempre stato considerato un possibile trampolino di lancio per i ragazzi. Il campo di calcio è quello del centro sportivo Kennedy, in via Oliveri, un impianto che non soddisfa al momento le esigenze di un campionato professionistico: c’è già chi sogna di giocare all’Arena civica.

Intanto il presidente Matteo Marani e la Lega Pro "si complimentano con la società, i calciatori e i dipendenti tutti, dando il benvenuto in Serie C e augurando loro il meglio per la prossima stagione sportiva"

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro