Serie A1 femminile Vero Volley schiaccia Firenze nel segno di Egonu

VOLLEY FEMMINILE Prosegue la marcia dell’Allianz Vero Volley Monza che, anche se ora ha la certezza di non poter chiudere...

Serie A1 femminile Vero Volley schiaccia Firenze nel segno di Egonu

Serie A1 femminile Vero Volley schiaccia Firenze nel segno di Egonu

Prosegue la marcia dell’Allianz Vero Volley Monza che, anche se ora ha la certezza di non poter chiudere da campione d’inverno (la Prosecco Doc Imoco Conegliano ha mantenuto la propria imbattibilità imponendosi al tie-break in casa della Wash4green Pinerolo), ha collezionato la settima vittoria consecutiva. A farne le spese il Bisonte Firenze, che è stato spazzato via al Palazzo Wanny con un netto 0-3 (19-25, 22-25, 20-25). Le toscane hanno cercato di giocarsela alla pari ma in ogni set hanno dovuto fare i conti con la maggior esperienza delle avversarie. La squadra del Consorzio, senza impegni infrasettimanali nei giorni precedenti così come in quelli successivi, ha sbrigato la pratica con grande autorevolezza, sfruttando i 16 punti della top scorer Paola Egonu ma anche le alzate dell’Mvp Alessia Orro e i muri di una pimpante Myriam Sylla, raggiante a fine partita: "Sono molto contenta per questo risultato, perché non era scontato vincere 3-0 qui a Firenze – le parole della capitana della Nazionale –. Loro sono una squadra molto veloce nel gioco e sorprendente. Ishikawa ha fatto veramente una grande gara. Noi siamo state brave a restare sempre in partita e conquistare questi tre punti". Le sconfitte del Bisonte Firenze e della Wash4green Pinerolo hanno fatto felice anche la Uyba Volley Busto Arsizio che è rimasta in corsa per l’ottavo posto imponendosi tra le mura amiche sul fanalino di coda Itas Trentino con un bel 3-0 (25-23, 25-14, 25-19). Jennifer Boldini e compagne non hanno sprecato l’occasione offerta dal calendario e hanno portato a casa l’intera posta in palio contro l’ultima della classe. Sugli scudi la solita Martina Bracchi, mentre dall’altra parte non sono bastate Carly Dehoog e Francesca Michieletto. Le farfalle si sono portate a -2 da Pinerolo: per il pass per la Coppa Italia ormai sembra essere troppo tardi, visto che le piemontesi nell’ultima giornata faranno tappa proprio a Trento, ma per i playoff di fine stagione a Busto Arsizio si può ancora sognare di completare la rimonta. A.G.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro