Scuola di musica dal Comune: 12 borse di studio

L'amministrazione comunale di Assago premia 12 studenti meritevoli della Scuola civica di musica con borse di studio per sostenere la passione e lo studio della musica. La scelta è stata difficile data l'alta qualità degli allievi. La scuola, fondata negli anni '90, conta oltre 120 iscritti e si impegna a trasmettere la passione per la musica alle nuove generazioni.

Scuola di musica dal Comune: 12 borse di studio

Scuola di musica dal Comune: 12 borse di studio

Dodici borse di studio per incentivare i più giovani ad avvicinarsi alla musica. Così l’amministrazione comunale è intervenuta sostenendo gli allievi più meritevoli che frequentano la Scuola civica di musica e consegnando loro gli importanti riconoscimenti: quattro le borse di studio da 250 euro e 8 quelle da 125 euro. Una scelta complicata, quella dalla commissione che si è trovata a dover scegliere tra numerosi studenti meritevoli. È proprio per questo che è stato deciso di ampliare i beneficiari e sostenere nello studio e nella pratica della musica, una passione che coinvolge sempre più persone. Del resto, il successo raggiunto dalla Scuola civica di musica di Assago è testimoniato dai numeri degli allievi iscritti, oltre 120.

Un traguardo importante per la scuola, fondata nei primi anni ’90 e da allora guidata da un gruppo di volontari che, alla loro grande passione per la musica classica dedicano tempo e risorse, trasmettendola alle nuove generazioni. "La nostra Amministrazione ha sempre creduto nella musica come forma d’arte e come strumento di crescita sana per i più giovani - spiega l’assessore alla Cultura, manifestazione ed eventi Donatella Santagostino -. Per questo ringrazio la presidente, nonché socio fondatore, Emilia Baroni per l’impegno e la dedizione che sia lei, che i docenti e i volontari della scuola, dedicano ai nostri ragazzi, alla musica e al suo insegnamento". Mas.Sag.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro