Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 giu 2022

Milano, scippavano donne anziane in strada: due arresti

La coppia di marocchini prendeva di mira le vittime e le seguiva fino a casa per poi rapinarle dei gioielli

9 giu 2022
I due sono stato arrestati dagli agenti del commissariato Villa San Giovanni
I due sono stato arrestati dagli agenti del commissariato Villa San Giovanni
I due sono stato arrestati dagli agenti del commissariato Villa San Giovanni
I due sono stato arrestati dagli agenti del commissariato Villa San Giovanni

Sceglievano donne tra i 60 e gli 80 anni che indossavano gioielli d'oro facilmente strappabili, le seguivano fino a casa, nel tardo pomeriggio, mentre camminavano da sole, per poi raggiungerle: uno dei due le bloccavava, mentre l'altro strappava loro i preziosi. Questo, secondo le indagini, il modus operandi di una coppia di marocchini, di 33 e 47 anni, ritenuti responsabili di cinque rapine commesse a Milano nelle zone di Villa San Giovanni, Città Studi e Garibaldi Venezia tra settembre e ottobre 2021. I due, al termine dell'indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, sono stato arrestati dagli agenti del commissariato Villa San Giovanni, in collaborazione con i poliziotti di Città Studi. 

Il riconoscimento

Dai racconti fatti dalle vittime in sede di denuncia, gli investigatori hanno ritenuto che le cinque rapine potessero essere state commesse dagli stessi autori. In particolare, a incastrarli, sarebbe stato lo scippo commesso il 25 ottobre in via Predabissi, vicino a via Padova. In quell'occasione i rapinatori sono infatti stati ripresi dalle telecamere interne del condominio. Nonostante indossassero la mascherina, nel corso delle indagini i due sono stati riconosciuti dagli agenti del commissariato Villa San Giovanni per pregresse attività di indagine.  Poco dopo, i complici sono stati sottoposti a fermo e, a seguito di perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno ritrovato gli stessi capi indossati al momento della rapina, di cui si erano disfatti per sviare le indagini. Le descrizioni fisiche e dell'abbigliamento degli autori delle rapine combaciavano con quelle fatte dalle vittime al momento della denuncia. Le cinque anziane, inoltre, sottoposte alla visione di album fotografici, hanno riconosciuto nei due fermati i loro rapinatori. 

Le vittime

Le vittime sono una donna di 80 anni, rapinata il 23 settembre in via Monteverdi, in zona Loreto; una 73enne, scippata a poca distanza, in via Ponchielli, il 27 settembre. Nella stessa zona, in via Montepulciano, è stata rapinata una donna di 78 anni il 30 settembre. La vittima del 25 ottobre è una 82enne, mentre quattro giorni dopo, il 29 ottobre, in via Pergolesi, a essere scippata è stata una 63enne.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?