Cristina Parenti, l’assessore Filippo del Corno e il sovrintendente del Teatro alla Scala Alexander Pereira
Cristina Parenti, l’assessore Filippo del Corno e il sovrintendente del Teatro alla Scala Alexander Pereira

Milano, 3 dicembre 2018 - Conto alla rovescia per la Prima diffusa, le proiezioni in diretta dell’opera inaugurale della stagione scaligera, Attila di Verdi, con la direzione del maestro Chailly e la regia di Davide Livermore in trentasette luoghi della città. Un appuntamento molto sentito dai milanesi e che affascina i turisti in città. Molti i luoghi simbolici coinvolti come gli Istituti penitenziari San Vittore e Cesare Beccaria, la Casa dell’Accoglienza ‘Enzo Jannacci’, il Teatro Rosetum ma anche nuove sedi come i tre grandi alberghi Hotels Four Points by Sheraton, Double Tree by Hilton e Grand Hotel Villa Torretta. Sempre più ampio il numero delle proiezioni in diretta nei municipi: dal Barrio’s al MuDec, dal Borgo Sostenibile Figino a Villa Scheibler, dal Teatro Munari fino al Mercato Comunale Ferrara.

«Rendere la Scala sempre più aperta e accessibile è per noi un impegno fondamentale», afferma il sovrintendente Alexander Pereira. La città si prepara anche con eventi di approfondimento. Dopodomani un incontro tra il Maestro Chailly e l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, al Barrio’s ( ore 18), consentirà di approfondire la conoscenza dell’opera attraverso un dialogo informale, ma appassionato, tra i due musicisti. A seguire, un recital dei solisti dell’Accademia Teatro alla Scala impegnati in un programma che oltre ad Attila esplorerà altre pagine verdiane tratte da Oberto, conte di San Bonifacio, I Lombardi alla prima crociata, Giovanna D’Arco, I masnadieri, Rigoletto.

Wow Spazio Fumetto ospiterà “Attila, dall’opera di Verdi al mito”, una mostra che consentirà di scoprire come l’illustrazione popolare, il fumetto e il cinema abbiano raccontato il personaggio Attila. Infine, una rassegna di film ironica che racconta la figura di Attila – “Il re dei barbari”, “Attila” e “Attila flagello di Dio” – si terrà al MIC - Museo Interattivo del Cinema il 6 e 7 dicembre. Per chi volesse il consultare il programma e l’intero palinsesto di Prima Diffusa può farlo sul sito comune.milano.it/primadiffusa e su edison.it/prima-diffusa.