Saturnino borseggiato a Milano, lui risponde con ironia: “Vinci al SuperEnalotto”

Saturnino Celani, musicista e bassista di Jovanotti, ha subito un furto in metropolitana a Milano. Il ladro ha preso il suo portafogli, ma Saturnino non ha perso l'ironia e ha commentato l'accaduto sui social.



Saturnino borseggiato a Milano: Lui risponde con ironia "Vinci al SuperEnalotto"

Saturnino borseggiato a Milano: Lui risponde con ironia "Vinci al SuperEnalotto"

Milano – "Ciao #borseggiatore che ieri a #Milano verso le 15.30, mentre stavo andando da piazza Missori in Stazione Centrale sulla linea gialla della metropolitana, poco prima della fermata di Repubblica mi hai sfilato il portafogli dalla tasca! Devo ammetterlo… sei stato bravo". Inizia così il tweet con cui ieri pomeriggio Saturnino Celani, in arte semplicemente Saturnino, compositore e bassista fedelissimo di Jovanotti, ha fatto sapere di essere stato derubato il giorno prima in metrò. "Tra te e Arsenio Lupin ci sono mondi... hai lo stesso QI dei rapinatori che forzano il caveau di una banca per rapinarla e non trovando niente mangiano quelli che pensavano essere yogurt… era la banca del seme!", l’ironico seguito. Con post scriptum finale: "Nel portacarte c’era anche una giocata del SuperEnalotto per questa sera… ti auguro di vincere perché sarebbe per te l’unico modo di smettere di praticare l’autoerotismo".

Approfondisci:

Milano, furti nelle vie dello shopping con borse schermate

Milano, furti nelle vie dello shopping con borse schermate