Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 gen 2022

Arrivano gli sposi fra le corsie: a Rozzano la festa è al centro commerciale

L’originale idea di Lucia Renna e Davide Buonauro fra lo stupore dei clienti... invitati al rinfresco

16 gen 2022
francesca grillo
Cronaca
Lucia Renna e Davide Buonauro festeggiano al Fiordaliso: con loro le tre figlie, i parenti e gli amici
Lucia Renna e Davide Buonauro festeggiano il matrimonio al Fiordaliso
Lucia Renna e Davide Buonauro festeggiano al Fiordaliso: con loro le tre figlie, i parenti e gli amici
Lucia Renna e Davide Buonauro festeggiano il matrimonio al Fiordaliso

Rozzano (Milano) - Tra proposte di matrimonio insolite e banchetti nuziali tra le corsie, il centro commerciale Fiordaliso è diventato meta per i promessi sposi che hanno voglia di rendere davvero memorabile il loro giorno più bello.

È successo a Lucia Renna e Davide Buonauro, 35 e 36 anni, che hanno deciso di proporre un rinfresco originale. Non il classico ristorante, agriturismo o cascina del Sud Milano, ma il negozio "Lloa be natural" all’interno del centro commerciale di Rozzano che propone cibi particolari e, come dice il nome, tutti naturali. Dopo 19 anni passati insieme, la coppia ha deciso di coronare il sogno d’amore tra le corsie, accompagnati da amici e parenti stretti e dalle loro figlie di dodici, nove e quattro anni. In abito da sposa bianco lei, come da tradizione, e in completo scuro lo sposo, hanno girato per il centro sotto gli sguardi stupiti dei clienti. Poi hanno pensato di offrire il banchetto all’interno del punto ristorazione che Davide conosce bene perché ha contribuito, insieme al suo testimone di nozze Patrizio, alla realizzazione del progetto.

E poi, "non siamo da matrimoni classici, ci piace l’originalità", sorride Lucia con il calice di bollicine in mano. "Avevamo voglia di rendere memorabile e particolare questo giorno - dicono in coro i novelli sposi -, quindi abbiamo deciso di sorprendere tutti con questo insolito ristoro". Per il viaggio di nozze bisognerà aspettare ancora un po’: "La pandemia ha frenato i nostri programmi ma siamo contenti lo stesso - ammettono -. Abbiamo comprato casa e siamo pronti per questa nuova avventura insieme. Per il viaggio c’è tempo, intanto abbiamo sorpreso tutti con questa iniziativa originale e siamo felici così".

Non è la prima coppia che sceglie i negozi del Fiordaliso per promettersi amore eterno. A maggio dello scorso anno, Erasmo ha chiesto alla sua compagna Chiara di convolare a nozze tra le corsie del negozio Primark, il preferito della promessa sposa. Erasmo aveva organizzato tutto grazie alla complicità dei vertici del centro commerciale .

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?