Un'ambulanza (foto di repertorio)
Un'ambulanza (foto di repertorio)

Milano, 25 aprile 2019 - Momenti di paura nella notte tra mercoledì e giovedì, in via Tocquevile, a Milano: una rissa tra giovani fuori da una discoteca ha rischiato di avere gravi conseguenze. A scontrarsi due italiani, un 21enne di Seveso e un 26enne residente a Bresso: il più giovane avrebbe raccolto da terra un coccio di bottiglia colpendo al volto il suo rivale. Il 26enne è stato portato in codice giallo al Niguarda con ferite da taglio alla guancia destra, al naso e al labbro superiore, mentre l'aggressore è stato arrestato dai Carabinieri e condotto a San Vittore. Ancora da chiarire l'esatta dinamica e le cause che hanno fatto scoppiare la discussione. Sul posto, oltre i soccorsi, sono giunte le forze dell'ordine-