Rissa e bottigliate sulla Darsena

Violenta rissa tra due gruppi sulla Darsena di Milano, con spintoni e lancio di bottiglie. Tre persone ferite, una delle quali trasportata in ospedale.

Rissa e bottigliate sulla Darsena

Rissa e bottigliate sulla Darsena

Il violento faccia a faccia tra due gruppi sugli scaloni lato D’Annunzio. Il fuggi fuggi delle persone che in quel momento affollano la zona, in un sabato pomeriggio con temperature primaverili. Gli obiettivi degli smartphone che riprendono gli spintoni e i lanci di bottiglie, fin quando il ring si sposta oltre il muretto, vicino alla strada. La rissa è andata in scena sulla Darsena attorno alle 16 di ieri. All’arrivo di diversi equipaggi delle Volanti, gran parte dei protagonisti della zuffa si era già allontanata in diverse direzioni. I sanitari di Areu hanno visitato un ventenne, un trentenne e un quarantatreenne: il primo, di origine nordafricana, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Carlo in codice verde per una ferita superficiale all’altezza della fronte.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro