Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 mag 2022

Rincorre uno dei rapinatori e lo consegna alla polizia

Il venticinquenne derubato della catenina da due uomini. Denunciato dagli agenti. un ragazzo di 23 anni

16 mag 2022
L’aggressione al venticinquenne è avvenuta a due passi dai Navigli
L’aggressione al venticinquenne è avvenuta a due passi dai Navigli
L’aggressione al venticinquenne è avvenuta a due passi dai Navigli
L’aggressione al venticinquenne è avvenuta a due passi dai Navigli
L’aggressione al venticinquenne è avvenuta a due passi dai Navigli
L’aggressione al venticinquenne è avvenuta a due passi dai Navigli

L’aggressione in piazza XXIV Maggio, a due passi dalla Darsena. In due contro uno per strappargli la collanina. La vittima che reagisce allo scippo, rincorra uno dei rapinatori e riesce a bloccarlo, in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine. È il film del raid andato in scena alle 5 di ieri in zona Navigli, l’ennesimo nelle notti della movida. Stando a quanto poi ricostruito dalla polizia con l’aiuto del derubato, un venticinquenne italiano, tutto è accaduto nel giro di pochi secondi: il ragazzo, che stava rientrando a casa dopo una serata passata con gli amici, è stato fronteggiato all’improvviso da due persone e depredato della catenina d’oro che portava al collo. Come sempre capita in questi casi, gli aggressori sono fuggiti in due direzioni diverse.

Il venticinquenne ne ha rincorso uno ed è riuscito a raggiungerlo dopo una corsa di alcune centinaia di metri. Nel frattempo, erano già stati allertati gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale della Questura, che sono arrivati nel luogo indicato dal derubato e hanno identificato l’aggressore, un ventitreenne di origine marocchina: è stato denunciato a piede libero con l’accusa di furto con strappo in concorso. Ora è caccia al complice, che con ogni probabilità frequenta abitualmente la zona di piazza XXIV Maggio e dintorni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?