Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 feb 2022

Resta in carcere il killer 27enne dello spacciatore Adil

22 feb 2022

MILANO

Scontata la convalida del fermo e l’applicazione della misura cautelare in carcere per il 27enne marocchino Hamza Fatihi, accusato di aver ucciso sabato notte un suo connazionale con una coltellata dopo una lite in un appartamento in via Marco D’Agrate. Il giovane sarà interrogato stamattina dal gip Lorenza Pasquinelli. Già nell’interrogatorio davanti al pm Francesco De Tommasi, nell’inchiesta della Squadra mobile milanese, il 27enne, difeso dal legale Giuliana Bonfardeci ha ammesso di aver colpito con un coltello la vittima (22enne, pare, ma non ancora identificata con certezza), ma ha spiegato di aver agito per legittima difesa, perché il connazionale avrebbe cercato di colpirlo a sua volta con un coltello.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?