Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 lug 2022
26 lug 2022

Raffica di dosi, centro sempre aperto

26 lug 2022

Raffica di quarte dosi, il centro vaccinale di Basiano raddoppia: ora è aperto tutti i giorni, escluso la domenica.

La prima settimana di attività si è chiusa con 1.500 iniezioni, "400 sono state effettuate solo nella mattinata di sabato", spiega Anna Pozzi, vicepresidente di Iniziativa medica lombarda, la cooperativa che gestisce il servizio.

Sciolto anche il dubbio su agosto, per chi vorrà appunto ricevere la dose, "saremo aperti - aggiunge la dottoressa Anna Pozzi - e sappiamo già, perché Regione e Ats l’hanno confermato, che proseguiremo pure a settembre.

Per ora si parla del 19 settembre , ma probabilmente anche oltre". Il ritorno in campo ha spinto a reclutare personale, "i numeri sono in crescita, non siamo di fronte a un exploit.

Con i contagi in aumento, più gente sceglie di tutelarsi". E i numeri effettivamente vanno verso questa direzione.

Dall’inizio della campagna di massa sul territorio sono state effettuate 660mila punture, 346mila a Vimodrone, altre 150mila all’ex Filanda di Cernusco, entrambi chiusi definitivamente, e 163mila a Basiano.

Ma ieri il Pirellone ha individuato una serie di centri che potrebbero riaprire i battenti, se fosse necessario somministrare 35mila dosi al giorno in Lombardia.

Fra le zone coinvolte c’è anche la Martesana. In particolare Vaprio, Gorgonzola, Trezzo sull’Adda.

Anche a Iml verrebbe assegnata un’altra sede, fra Cernusco e Melzo, esclusa Vimodrone, che invece la coop gestì nel 2021. Le trattative con le amministrazioni sono solo alle prime battute.

Bar.Cal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?