Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

Raccolta differenziata Parte da Nolo il “Sacco etnico’’

Milano punta a migliorare la cultura della raccolta differenziata e dell’attenzione all’ambiente grazie alla collaborazione con le comunità etniche della città. Parte infatti da NoLo, il quartiere milanese con la più alta concentrazione di sapori e profumi provenienti dal mondo, il progetto “Un sacco et(n)ico’’. L’iniziativa, promossa dall’Associazione Està in collaborazione con Amsa, è volta a sensibilizzare le diverse realtà di ristorazione etnica a una migliore qualità della raccolta differenziata, oltre a favorire la graduale eliminazione delle plastiche monouso largamente utilizzate per l’asporto e la consegna di cibo a domicilio. "Ci auguriamo che questa nuova campagna espressamente rivolta agli operatori della ristorazione, da sempre attivi nell’asporto e nella consegna di cibo a domicilio – afferma l’assessora all’Ambiente Elena Grandi –, consentirà di promuovere atteggiamenti e comportamenti virtuosi sempre più attenti all’ambiente".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?