Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 gen 2022

"Quarantene infinite: ora basta"

25 gen 2022

"Classi vuote, bimbi che da Natale a oggi hanno affrontato tre quarantene, pure da sani o appena guariti dal Covid. Un circolo che ricomincia non appena un compagno (o un’educatrice) contrae il virus: è urgente cambiare le regole sulle quarantene nei nidi, nelle scuole dell’Infanzia e primarie". Lo chiede a gran voce il comitato Educhiamo, che raccoglie seimila associati tra le scuole private di tutta Italia, aggiungendosi al coro di voci composte da scuole, famiglie e addetti ai lavori che da giorni fa notare il "cortocircuito" tra il Decreto di Legge 229 del 30 dicembre 2021, il quale stabilisce che i contatti stretti dei positivi (se guariti o vaccinati con due dosi entro quattro mesi o se hanno eseguito la terza dose e hanno il super green pass) non debbano fare la quarantena precauzionale, e le regole comunicate dal Ministero dell’Istruzione per scuole dell’Infanzia e nidi: con un caso di positività (due alla primaria) si applica la sospensione delle attività, per una durata di dieci giorni, per l’intera classe. La conseguenza? Tutti a casa, anche i sani. "E potrebbe continuare così chissà fino a quando. Se un bimbo rientrato in classe appena negativizzato ha un compagno che si contagia, ritorna in quarantena ugualmente. Oltre al disagio gravissimo per bambini e famiglie – spiega Cinzia D’Alessandro, del direttivo Educhiamo, fondatrice del progetto Becoming e titolare della scuola ‘La locomotiva di Momo’ a Milano –, c’è la matassa burocratica: Ats è inondata da richieste di inserimenti di quarantene e i sistemi sono intasati. Alle famiglie arriva la disposizione di quarantena dopo giorni, quando i bimbi sono già a casa, e non possono chiedere il congedo Covid finché non c’è il documento ufficiale. Quindi faticano il doppio, anche per poter lavorare. E non tutti hanno la possibilità dello smartworking". Altro problema: "Le code ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?