Quanto guadagnano gli influencer? Da Chiara Ferragni alle celebrità minori: ecco le cifre

Il mercato italiano vale circa 350 milioni di euro. La retribuzione per ogni singolo contenuto sponsorizzato varia molto a seconda del social media: il più pagato è Youtube

Chiara Ferragni è al 92esimo posto tra gli influencer più pagati del mondo
Chiara Ferragni è al 92esimo posto tra gli influencer più pagati del mondo

L’economia degli influencer in Italia vale nel 2023 circa 348 milioni di euro. Si tratta del giro d’affari che circonda le celebrità grandi e piccoli che affollano i social media come FacebookInstagramTikTok e Youtube. Il meccanismo, nei suoi elementi fondamentali, è semplice: più aumentano i follower e la visibilità mediatica, più gli sponsor sono propensi a pagare perché pubblicizzare i propri prodotti.

Questo mercato è in ascesa da quasi due decenni e sempre più giovani lo prendono come un modello su cui costruire la propria carriera. Secondo una ricerca della multinazionale Adecco, negli ultimi dieci anni il numero di giovani che sognano di fare gli influencer è aumentato di oltre il 500%

Quanto guadagnano gli influencer

Non tutti i social sono uguali. La crisi di Facebook, ad esempio, si rispecchia anche nel minor valore che gli sponsor gli assegnano rispetto ad altre piattaforme. Alcuni mesi fa, l’azienda di strategia e comunicazione digitale DeRev aveva pubblicato un listino prezzi che riflette bene il divario che esiste nella retribuzione degli influencer a seconda dei vari social e del numero di follower.

Le differenze non solo solo quantitative, ma qualitative. “Su Instagram gli utenti si sono stancati di celebrity lontanissime e prediligono creator che gli parlano in modo autentico di temi sostanziali e coincidenti con i loro reali interessi”, ha affermato Roberto Esposito, amministratore di DeRev. “Su TikTok invece l’algoritmo, ancora acerbo, consente a molti di ampliare la community facilmente e di emergere, con il risultato che i brand considerano affidabili soltanto i creator con un numero di follower alto e consolidato”.

Quanto fattura Chiara Ferragni

L’influencer economy “normale” non sembra attenersi a personalità come Chiara Ferragni, che da giorni occupa le prime pagine dei giornali a seguito della multa di un milione di euro dell’Autorità antitrust per “pubblicità ingannevole” nel caso dei panettoni Balocco e degli scandali seguiti alla storia delle uova di pasqua di Dolci Preziosi

Al di là dei recenti scandali, la notorietà di Ferragni va ben oltre la platea dei suoi seguaci: lei è la influencer d’Italia. Il suo è un “marchio di fabbrica” che si estende alle sorella, al marito, ai figli. Negli ultimi anni ha diversificato le sue attività, ma il cuore del suo business rimane legato ai social media. Ha 24,8 milioni di follower su Instagram e 4,8 milioni su TikTok. Secondo il sito di analisi dei dati Truenumbers, nel 2020 le sue tre aziende hanno fatturato circa 19 milioni di euro ma è probabile che sia cresciuto molto negli ultimi anni, di pari passo con l’intero mercato degli influencer.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro