Melzo, piano Welfare: il Comune svela cifre e progetti

L’assessora alle Politiche sociali Francesca Moratti: “Un percorso che abbiamo da tempo intrapreso e che vede gli operatori sociali sempre più impegnati nell’attivazione della comunità”

L’assessora alle Politiche sociali Francesca Moratti

L’assessora alle Politiche sociali Francesca Moratti

I numeri del supporto e della solidarietà, i progetti di coinvolgimento della collettività, nell’ottica di un welfare generativo, responsabilizzante e rigorosamente su misura. Si chiama, ancora una volta, Sartoria Melzo il piano del Welfare comunale, 4 milioni e passa sul piatto per il sociale, per la prima volta, in assoluto, il capitolo maggiormente finanziato del Bilancio.

"Prosegue, in questo piano - così l’assessora alle Politiche sociali Francesca Moratti (nella foto) - un percorso che abbiamo da tempo intrapreso: e che vede gli operatori sociali sempre più impegnati nell’attivazione della comunità, nel generare opportunità di partecipazione, nella valorizzazione delle potenzialità e delle competenze dei singoli cittadini. Un percorso lungo ma necessario, il modello classico di assistenza va gradualmente superato".

Importanti, certo, i numeri, tutti nel bilancio sociale. Per il 2024 sono previsti quasi 180mila euro d’uscita per l’emergenza abitativa, 140mila euro per l’asilo nido, quasi 400mila euro per il servizio minori, dalla tutela sociale al supporto in famiglia. Anche 113mila euro stanziati per le emergenze sociali e la sofferenza psichica, 400mila al centro polivalente anziani, 183mila ai servizi agli anziani, un milione e mezzo all’universo disabillità, cui vanno aggiunti i 400mila destinati ad acquisti per il centro diurno disabili.

Il taglio Sartoria in numerosi progetti che proseguiranno: patti educativi per minori e famiglie, il percorso È affar tuo con Itinera, l’area Community space, spazio di cittadinanza attiva che ha già consentito di attivare collaborazioni, numerose progettazioni innovative come il Bilancio junior, il progetto Sanazioni con le scuole, e, se saranno confermati, Trap Therapy, laboratorio musicale con adolescenti.Monica Autunno

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro