Ordinanza del sindaco: niente alcol il giovedì

La stretta sulla “Summer Fest“ "Vietati vendita e consumo di bevande in bottiglie di vetro dalle 18 a giugno e a luglio".

Ordinanza del sindaco:  niente alcol il giovedì

Ordinanza del sindaco: niente alcol il giovedì

Niente bevande in contenitori di vetro e niente alcolici tutti i giovedì sera di giugno e luglio a Rho. La "stretta" sulla Summer Fest è arrivata a poche ore dal primo appuntamento (quello di ieri sera). Il sindaco Andrea Orlandi ha firmato l’ordinanza "che vieta la vendita e il consumo di bevande in bottiglie, bicchieri o contenitori di vetro dalle ore 18 di ogni giovedì, dal 13 giugno al 26 luglio, fino alle 6 di ogni venerdì e il consumo di bevande alcoliche all’interno dei parchi senza alcun limite di giorno e ora". E spiega, "con le aperture serali dei negozi e dei locali pubblici, l’inizio degli eventi estivi in piazza, si attendono in centro centinaia di persone.

Abbiamo visto che in passato l’abbandono di bottiglie o vetri rotti hanno causato pericolo alle persone - dichiara il primo cittadino -. Evitare alcolici nei parchi e bottiglie o bicchieri sparsi ovunque dovrebbe servire a mantenere un clima di festa estiva senza mettere in pericolo le persone che verranno nelle nostre piazze. Per garantire ordine pubblico e sicurezza, ho ritenuto importante firmare questa ordinanza". Il provvedimento vieta ai pubblici esercizi di vendere per l’asporto bevande contenute in bottiglie o bicchieri o contenitori di vetro. Il divieto è valido in tutto il centro. Oltre alla vendita è anche vietato il consumo di bevande in contenitori di vetro. Nei parchi cittadini è vietato il consumo di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, il consumo o la disponibilità di bevande in bottiglia, bicchieri o contenitori di vetro. I trasgressori saranno puniti con multe da 500 euro per i pubblici esercizi e di 50 euro per i consumatori di bevande in vetro che saranno sorpresi a passeggio per il centro.

Ro.Ramp.