"Opera: presi 2 giovani armati di coltello e siringhe nel parco"

Due giovani sono stati denunciati a piede libero dopo che agenti della polizia locale hanno trovato un coltello e siringhe nascoste nel parco di Opera. I due erano clandestini sul territorio nazionale.



"Opera: presi 2 giovani armati di coltello e siringhe nel parco"

"Opera: presi 2 giovani armati di coltello e siringhe nel parco"

Presi due giovani che armati di coltello e siringhe si aggiravano in un parco di Opera. Si tratta di spacciatori segnalati dai cittadini che sono stati denunciati a piede libero. Venerdì pomeriggio, a seguito di una telefonata alla centrale operativa della polizia locale, una pattuglia è intervenuta nel parco di via Martiri di Cefalonia per verificare la presenza di persone sospette nascoste dietro una siepe. Gli agenti giunti sul posto, hanno individuato i due soggetti che armeggiavano con una scatola di cartone. Alla vista delle divise hanno manifestato molta agitazione cercando di occultare qualcosa all’interno delle proprie tasche. Dopo i controlli di routine gli agenti hanno rinvenuto un coltello e di alcune siringhe. E un contenitore vuoto. I due sono stati portati presso il comando operese dove dalla comparazione delle impronte sono emersi numerosi precedenti. Inoltre risultavano clandestini sul territorio nazionale. Per questo sono stati denunciati. Mas.Sag.