Oltre Consulting sceglie Milano come sede per il suo ruolo di primo piano nel mondo dello sport

La nuova società Oltre Consulting ha scelto Milano come sede per offrire consulenze strategiche e servizi integrati nel settore dello sport. La città, che ospiterà le Olimpiadi invernali del 2026, è considerata un punto di riferimento a livello nazionale e internazionale nel mondo dello sport. Oltre Consulting si propone come un ponte tra il business e lo sport, offrendo supporto alle aziende che lavorano con gli sponsor per trovare personaggi adatti alle loro campagne pubblicitarie. La società è guidata da Maria Cristina Russo, esperta nel settore sportivo da oltre trent'anni. Attualmente conta tre dipendenti e otto collaboratori, ma ha in programma di aumentare il personale.

La scelta è caduta su Milano, come sede per la nuova società, "per il ruolo di primo piano nel mondo dello sport a livello nazionale e internazionale" di una città che si prepara a ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. Oltre Consulting, fra i cui soci spicca la bandiera dell’Inter Javier Zanetti, si propone come "un ponte che collega il business allo sport", offrendo ai clienti consulenze strategiche e servizi integrati in ambiti come sport marketing, comunicazione e Pr, eventi, celebrities management. "Lo sport continua ad essere un settore in forte crescita – spiega Maria Cristina Russo, amministratore delegato della società aperta a marzo dell’anno scorso – e i Giochi invernali del 2026 avranno un grosso impatto economico su tutto il territorio, anche per aziende come la nostra che lavorano con gli sponsor, aiutandoli a trovare i personaggi più in linea con le loro campagne pubblicitarie".

Russo lavora nel mondo dello sport da oltre trent’anni. Ha iniziato dalla Formula 1, poi virando verso altri sport come calcio, tennis, basket e pallavolo. Ha firmato progetti come quello con ITA Airways, l’iniziativa grazie alla quale la compagnia ha dedicato velivoli a grandi sportivi come Paolo Rossi, Roberto Baggio, Alessandro Del Piero, Francesco Totti, Francesca Schiavone, Flavia Pennetta, Federica Pellegrini e altri. E ha gestito l’immagine di campioni come Gennaro Gattuso, inventano il soprannome “Ringhio”. Tra le partnership di Oltre Consulting quella con i Carota Boys, i supporter del campione altoatesino del tennis Jannik Sinner, che lo seguono durante gli incontri.

"In questo momento abbiamo tre dipendenti e otto collaboratori – spiega Maria Cristina Russo – e abbiamo in programma di aumentare il personale. Cerchiamo figure commerciali e account di sport marketing, anche se su Milano non è semplice trovare nuove risorse in linea con le competenze richieste".

Andrea Gianni

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro