Olimpiadi Accademia del ghiaccio protagonista

San Donato, 80 atleti nell’agonismo. La coppia di danzatori Zoe Bianchi e Pietro Rota portabandiera degli Azzurri ai Giochi giovanili in Corea .

Olimpiadi Accademia del ghiaccio protagonista

San Donato, 80 atleti nell’agonismo. La coppia di danzatori Zoe Bianchi e Pietro Rota portabandiera degli Azzurri ai Giochi giovanili in Corea .

Da ex bocciodromo a centro sportivo dove, attraverso il pattinaggio su ghiaccio, si coltivano talenti e si offrono opportunità di aggregazione. È questa l’Accademia del ghiaccio di San Donato, punto di riferimento per tante persone in arrivo anche da fuori città.

Il settore agonistico conta oggi 80 atleti, tra i quali il 22enne Gabriele Frangipani, pattinatore artistico che nei giorni scorsi è stato impegnato nei Mondiali in Canada. Poi c’è Matilde Petracchi, classe 2010 (artistico junior), e la coppia di danzatori formata dai 15enni Zoe Bianchi e Pietro Rota, che due mesi fa hanno partecipato alle Olimpiadi giovanili in Corea, dove sono stati anche i portabandiera del team azzurro nella cerimonia conclusiva dei giochi. Gli stessi atleti, nei giorni scorsi, sono stati impegnati nei Campionati italiani a Trento. Se consideriamo anche i 300 iscritti ai corsi dilettantistici, i numeri dell’Accademia rendono orgoglioso il suo responsabile Alberto Arnoldi e fanno guardare con ottimismo al futuro, nonostante i momenti di difficoltà che, è innegabile, non sono mancati. Come nell’autunno del 2022 quando, in seguito alla crisi energetica derivante dalla guerra in Ucraina, l’Accademia ha dovuto sospendere temporaneamente attività e iscrizioni a causa dei costi, troppo elevati, della corrente elettrica necessaria ad alimentare i generatori del ghiaccio. "Tuttora le spese energetiche impattano per il 90% sui costi della struttura, perciò abbiamo avviato i lavori per l’installazione del fotovoltaico, sostenuti da un finanziamento regionale di 300mila euro - spiega Arnoldi -. Abbiamo tanti progetti per rafforzare e rilanciare l’attività, contiamo di poterli condividere con la classe politica di San Donato".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro