ROBERTA RAMPINI
Cronaca

Nuova Giunta a tempo di record: "I cittadini ci pagano per lavorare"

Il neosindaco di Pero Antonino Abbate ha formato la squadra che governerà con lui per cinque anni "Scelti per competenza professionale, esperienza amministrativa e disponibilità a lavorare per la comunità".

Nuova Giunta a tempo di record: "I cittadini ci pagano per lavorare"

Nuova Giunta a tempo di record: "I cittadini ci pagano per lavorare"

Tre uomini e due donne: giunta comunale a tempo record per il nuovo sindaco di centrodestra Antonino Abbate a Pero. Eletto con il 34,89% dei consensi elettorali, dopo 27 anni di governo di centrosinistra, giovedì ha firmato il decreto di nomina della squadra che lo affiancherà per i prossimi 5 anni. "I cittadini ci pagano per lavorare", commenta. Per sé ha tenuto le deleghe ai grandi progetti, Mind e Technopole, rapporti con le istituzioni sovracomunali, organizzazione e personale, energie, rinnovabili e innovazione. La poltrona di vicesindaco è stata assegnata a Riccardo Ursini, con deleghe all’attuazione del programma amministrativo, bilancio, finanze e tributi, stato civile, anagrafe ed elettorale. Gli altri assessori sono Carmela Vilardo assessore ai lavori pubblici, urbanistica, edilizia privata, tutela dell’ambiente, rigenerazione urbana, contrattualistica e gestione strutture sportive e ricreative. Seconda poltrona ‘in rosa’ per Germana Rossi, assessora ai servizi sociali, disabilità e anziani, istruzione e rapporti con le istituzioni scolastiche, servizi sanitari, sport, cultura ed eventi ricreativi e politiche del lavoro.

Quarto assessore, Antonio Di Salza, con deleghe alla polizia locale, mobilità e trasporti, sicurezza urbana, legalità, tutela e salvaguardia del territorio. Infine Giuseppe Vatalaro è stato nominato assessore allo sviluppo economico, commercio e industria, società controllate e partecipate, riqualificazione delle frazioni. "Gli assessori sono persone scelte per la loro competenza professionale, l’esperienza amministrativa e la disponibilità a lavorare per la comunità di Pero", dichiara il sindaco. In consiglio comunale la maggioranza di centrodestra avrà 11 seggi, oltre agli assessori ci saranno i consiglieri comunali Stefano Totaro, Maria Grazia Varano, Mario Mamone, Marco Gianniti, Filippo Chichello e Anna Maria Masselli. La lista Unità per Pero avrà 3 seggi, Paola Molesini (candidata sindaco), Ferdinando Migliaccio e Maurizio Bossi. Un seggio ciascuno ai candidati sindaci Daniela Bossi e Giuseppe Barletta (centrosinistra).