STEFANO DATI
Cronaca

Cassano, morto Giuseppe "Zobi" Lonati: decano dei calzolai e storico musicista della banda

Si è spento all’età di 98 anni, oggi i funerali nella chiesa parrocchiale di via Veneto

Giuseppe Lonati

Giuseppe Lonati

Cassano d'Adda (Milano), 30 dicembre 2022 - Si è spento all’età di 98 anni nella notte tra martedì e mercoledì scorso il decano dei calzolai Giuseppe Lonati, conosciuto anche con il soprannome "Zobi", storico commerciante appassionato musicista componente della banda cittadina, la comunità cassanese si stringe al dolore della famiglia.

I funerali si svolgeranno nella mattinata di oggi alle 10 in chiesa parrocchiale in via Veneto. Una vita dedicata al lavoro e la famiglia, nei suoi commenti durante i festeggiamenti dei suoi compleanni primeggiava sempre l’amore per la famiglia: "Era il 1947 quando ho iniziato a lavorare da ciabattino e posso considerarmi fortunato per essere sempre stato circondato da un grande amore della mia famiglia". All’età di 23 anni il noto cassanese intraprende il percorso professionale di calzolaio che gli consentirà in seguito l’inizio dell’attività commerciale con l’apertura di un negozio in centro città molto apprezzato, tutt’oggi operativo gestito dai figli.

Per 34, con inizio nel 1985, anni fu componente della banda cittadina, aveva poi smesso di esercitare quel ruolo di musicista per hobby nel 2019 all’età di 95 anni, guadagnandosi il titolo del più longevo componente del corpo bandistico cittadino al momento di archiviare quella esperienza. La notizia della sua morte pubblicata sui social è stata da subito oggetto di numerosi post di dolore. "Ci lascia una bella persona che non ha mai fatto mancare il suo contributo per Cassano". Questo il commento del Consigliere comunale, ex vice sindaco, Vittorio Caglio. Non manca poi il ricordo del presidente della Confcommercio Adda Milanese Giuseppe Legnani: "Parlando del signor Pino Lonati non si può non sottolineare un esempio di capacità imprenditoriale fatta con grande serietà e professionalità".

 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro