Turisti in Galleria
Turisti in Galleria

Milano, 13 agosto 2021 - Un giovane con problemi psicologici ha tentato il suicidio, a Milano, minacciando di gettarsi dal ballatoio della Galleria Vittorio Emanuele II, ma è stato salvato da poliziotti ed agenti della Polizia Locale avvisati da un passante. È accaduto ieri sera in piazza del Duomo dove, proprio davanti alla Galleria, stazionano uomini e mezzi delle forze dell'ordine a disposizione per eventuali problemi di ordine pubblico in città. Intorno alle 20 gli agenti del Reparto Mobile sono stati avvicinati da un cittadino che li ha avvisati che all'interno della Galleria, sopra il negozio Motta, un giovane si trovava a cavalcioni della ringhiera del ballatoio, che corre lungo il terzo piano degli stabili, con evidenti intenti autolesionistici.

Poliziotti ed agenti della Locale si sono messi sotto, nel caso la situazione degenerasse, chiamando i Vigili del fuoco, mentre altre due coppie di agenti sono saliti al terzo piano parlando con il ragazzo - un 26enne di Milano - fino a quando gli si sono avvicinati abbastanza per afferrarlo e metterlo in sicurezza. I genitori del giovane, che è stato affidato al 118, hanno detto che non aveva mai tentato, in passato, gesti del genere.