Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 mar 2022

Mediglia, perde il controllo ed esce di strada: morto centauro

Mediglia, Nunzio Lorello aveva 59 anni. Nessun altro mezzo coinvolto

15 mar 2022
massimiliano saggese
Cronaca
I rilievi della Polizia locale di Mediglia nella zona dove è avvenuto l’incidente Inutili i soccorsi del 118, l’uomo è morto per i gravi traumi conseguenti alla caduta
I rilievi della Polizia locale di Mediglia
I rilievi della Polizia locale di Mediglia nella zona dove è avvenuto l’incidente Inutili i soccorsi del 118, l’uomo è morto per i gravi traumi conseguenti alla caduta
I rilievi della Polizia locale di Mediglia

Mediglia (Milano) - Grave incidente stradale ieri poco dopo mezzogiorno sulla vecchia paullese: un motociclista di 59 anni, Nunzio Lorello, residente a Paullo ha perso la vita in località 4 strade. L’incidente è avvenuto in un tratto di strada che precede di pochi metri la rotonda con la Sp 39 per cause in fase di accertamento. L’uomo, a bordo di una moto Suzuki, poco prima della rotatoria ha perso il controllo finendo nel prato che costeggia la carreggiata. Un volo di alcuni metri che probabilmente è stato fatale. Immediatamente sul posto sono intervenuti i soccorsi inviati dal 118 di Milano con alcuni mezzi e anche con l’eliambulanza, allertati da alcuni automobilisti in transito. Medici e paramedici hanno tentato di rianimare il 59enne per alcuni minuti ma alla fine si sono dovuti arrendere: le ferite erano talmente gravi che è deceduto poco dopo sul posto.

Sul luogo del drammatico incidente sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Mediglia che hanno dovuto deviare i mezzi in transito per consentire le operazioni di soccorso in sicurezza. A loro spetta il compito di ricostruire la dinamica dell’incidente. Dopo i primi rilievi pare sempre più plausibile che il motociclista abbia fatto tutto da solo e che abbia perso il controllo del mezzo. Forse per un malore, una distrazione o per un ingombro come un animale che possa aver attraversato la strada improvvisamente. Attualmente pare esclusa l’ipotesi che nell’incidente sia stato coinvolto un altro mezzo. Le indagini sono ancora in fase di definizione. Sul posto è intervenuto anche il sindaco di Mediglia, Gianni Fabiano che stava transitando sulla strada a bordo della sua motocicletta. Non si sono registrate particolari ripercussioni al traffico se non nel momento in cui intervenivano i soccorsi. La situazione è tornata alla normalità poche ore dopo, una volta trasportato il corpo della vittima all’obitorio e rimosso il mezzo incidentato.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?