Maxi incidente in tangenziale Ovest: undici feriti. Grave una ragazza di 25 anni

E’ stata trasportata in codice rosso all’ospedale Niguarda. Da stabilire la dinamica del tamponamento tra 3 auto e un furgone

Inevitabili code e disagi (Foto archivio)

Inevitabili code e disagi (Foto archivio)

Pero (Milano), 29 aprile 2024 –  Tre auto e un furgone coinvolti, una ragazza di 25 anni trasportata in codice rosso all’ospedale Niguarda e altre dieci persone coinvolte ma con ferite lievi.

Incidente stradale lungo la tangenziale Ovest di Milano ieri mattina pochi minuti prima delle sette. Per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia stradale intervenuta sul posto, le auto e il furgone giunti all’altezza dell’uscita 2 per la statale 11 Novara-Gallaratese sono rimaste coinvolte in un maxi tamponamento. Immediata la telefonata al 118 che ha inviato sul posto sei ambulanze e due automediche e avvertito i vigili del fuoco. Quando i mezzi di soccorso sono arrivati quasi tutti i passeggeri delle auto e del furgone erano già scesi dai rispettivi mezzi. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza le vetture, mentre i sanitari hanno prestato le prime cure mediche.

Una ragazza a causa di alcuni traumi riportati era in gravi condizioni ed è stata portata al Niguarda. Non sarebbe però in pericolo di vita. A bordo del furgone viaggiavano sei persone straniere, tra cui due minorenni. Le persone coinvolte sono di età compresa tra 22 e 62 anni, tre sono state portate in codice giallo negli ospedali San Carlo, Policlinico e Humanitas di Rozzano. Altri due, in codice verde, al Niguarda e al San Carlo. La carreggiata è rimasta chiusa al traffico per consentire alla polizia di fare i rilievi per ricostruire la dinamica e accertare eventuali responsabilità. A causa dell’incidente si sono registrati rallentamenti del traffico per un paio d’ore. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro