Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 giu 2022

Milano, litiga con l'amico, lo ferisce e poi muore in ospedale

L'uomo, 34 anni, è deceduto al Policlinico probabilmente per un'overdose

12 giu 2022
L'uomo è morto in ospedale probabilmente per un'overdose
L'uomo è morto in ospedale probabilmente per un'overdose
L'uomo è morto in ospedale probabilmente per un'overdose
L'uomo è morto in ospedale probabilmente per un'overdose

Si è "calato" una dose massiccia di droga, ha perso il controllo, poi ha litigato e ferito di striscio l'amico dopo averlo inseguito per casa brandendo un coltello e infine è morto per overdose in ospedale. È accaduto ieri pomeriggio a Milano in un appartamento in via Dalmazia, dove attorno alle 15, chiamati per una lite in abitazione, sono intervenuti gli agenti della volante del Commissariato Mecenate. Arrivati in casa si sono trovati a dover gestire una situazione più complicata tant'è che hanno dovuto chiamare i rinforzi. Un uomo di 34 anni, italiano, con precedenti e in forte stato di alterazione, con in mano un coltello stava inseguendo un amico, 33 anni, ivoriano, pure lui con precedenti e irregolare, fino a ferirlo lievemente sulla fronte. Una volta calmato, il 34enne è stato portato al Policlinico: in ambulanza, durante il tragitto, ha avuto un primo arresto cardiaco ma è stato rianimato. Una volta arrivato in ospedale è però morto, probabilmente per overdose. L'ivoriano invece è finito alla Clinica Città Studi, dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di 3 giorni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?