Lite sul marciapiedi. Accoltellato 20enne

Un ventenne egiziano è stato accoltellato durante una lite con alcuni connazionali a Milano. È stato trasportato in ospedale in gravi condizioni. Gli aggressori sono fuggiti e sono ricercati dai carabinieri.

La lite, poi la coltellata al fianco sinistro. Vittima è un ventenne egiziano, aggredito sul marciapiedi di via Gigante, nel quartiere popolare di San Siro, ieri poco dopo le 18.

Secondo una prima ricostruzione, il giovane, che ha precedenti per reati contro il patrimonio, ha avuto un diverbio con alcuni connazionali per motivi ancora da chiarire ma la lite è degenerata, sfociando nell’accoltellamento. Immediata la richiesta di soccorso, così sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli operatori di Areu che hanno trasportato il giovane in codice rosso all’ospedale San Carlo, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Gli aggressori nel frattempo erano fuggiti. I carabinieri li stanno cercando.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro