ROBERTA RAMPINI
Cronaca

L’inesauribile incanto di Villa Litta

Villa Visconti Borromeo Litta di Lainate riapre per la stagione delle visite guidate e degli eventi culturali, in occasione di "Ville aperte in Brianza". Un viaggio nel tempo alla scoperta delle ville nobiliari milanesi del XVI-XIX secolo, con il Ninfeo e le sale affrescate tra le attrazioni principali. Promozione speciale per i visitatori e programmi dettagliati per la stagione estiva.

L’inesauribile incanto di Villa Litta

L’inesauribile incanto di Villa Litta

Villa di delizia conosciuta per il Ninfeo che, con i suoi giochi d’acqua, nei secoli ha meravigliato gli ospiti illustri e ancora oggi migliaia di visitatori ogni anno, Villa Visconti Borromeo Litta di Lainate riapre la stagione delle visite guidate e degli eventi culturali nella giornata di domani, in coincidenza con l’edizione di primavera di “Ville aperte in Brianza“.

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, l’edizione primaverile di Ville aperte in Brianza 2024 avrà come tema “Trame di bellezza“ e sarà un viaggio nel tempo alla scoperta delle ville di delizia costruite tra il XVI e il XIX secolo dalle famiglie nobili milanesi, che in Brianza e nell’hinterland di MIlano trascorrevano lunghi periodi di vacanza fra sale affrescate, passaggi nascosti, giardini e parchi secolari impreziositi da fontane e serre. A Lainate, accompagnata dai volontari dell’associazione Amici di Villa Litta, la visita guidata svela al pubblico oltre al Ninfeo con i suoi giochi d’acqua, le sale dei palazzi, le statue e le fontane, in particolare quella dei Galatea, realizzata in marmo bianco di Carrara e che riporta i simboli delle famiglie Borromeo, Visconti, Litta e Arese.

Il palazzo settecentesco comprende il grande salone delle feste o della musica, con balconate che venivano riservate ai musicisti che allietavano le feste. Dal palazzo è possibile raggiungere il teatro naturale, una parte del parco impiegata anche per tornei di bocce e feste del paese. Ci sono poi il Giardino all’italiana e la Limonaia.

Nelle giornate di apertura di sabato 27 e domenica 28 aprile, mercoledì 1 maggio, sabato 4 e domenica 5 maggio sarà possibile usufruire della “Promozione ville aperte“: tutti i visitatori avranno diritto al biglietto ridotto per la visita al Ninfeo (10 euro anziché 12). La stagione delle visite guidate prevede tutti i giovedì alle 16, da giugno a settembre, una visita guidata al Ninfeo e ai palazzi. Il sabato sera (dalle 21 alle 22) visita semi-guidata con Qr Code. La domenica l’apertura è dalle 15 alle 18. Il parco storico è accessibile gratuitamente, tutti i giorni dalle 8.30 alle ore 19. Riprenderanno presto anche gli eventi culturali in villa.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro