Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 giu 2022

In libertà vigilata, ruba un'auto e va da Milano a Pontremoli: arrestato

La fuga del 31enne è scattata dal quartiere Santa Giulia. Intercettato in via Manzù, ha messo la retromarcia e urtato un agente

21 giu 2022
nicola palma
Cronaca
featured image
L'uomo, intercettato dalla polizia, ha inserito la retromarcia e urtato un agente
featured image
L'uomo, intercettato dalla polizia, ha inserito la retromarcia e urtato un agente

Milano, 21 giugno 2022 - L'auto rubata a San Giuliano Milanese. E la fuga dalla polizia scattata dal quartiere Santa Giulia un'ora dopo e finita dopo 190 chilometri a Pontremoli, in Toscana. La rocambolesca mattinata di un trentunenne italiano, già noto alle forze dell'ordine per alcuni precedenti e attualmente sottoposto alla misura della libertà vigilata, è iniziata attorno alle 8 di lunedì, quando gli agenti della Volante del commissariato Mecenate lo hanno intercettato in via Manzù, al volante di una Fiat Panda, di proprietà di una società di vigilanza, di cui era stato segnalato il furto alle 7 a San Giuliano.

Un poliziotto è sceso dall'auto per invitare il conducente a uscire dalla macchina, ma quest'ultimo ha inserito la retromarcia urtando l'agente (due giorni di prognosi per alcune lievi contusioni) ed è ripartito a tutta velocità. A quel punto, i poliziotti hanno dato l'allarme ai colleghi della centrale operativa di via Fatebenefratelli, che a loro volta hanno segnalato la Panda in fuga a tutti gli equipaggi in strada e agli agenti della Stradale. La macchina è stata poi intercettata e bloccata a Pontremoli, in provincia di Massa Carrara, e l'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?