Ladri in casa: uno in cella, l’altro fugge

25enne sudamericano arrestato per tentato furto in abitazione. Inseguimento concluso in via Monte Grappa, complice riuscito a fuggire. 25enne sottoposto a custodia cautelare in carcere.

Un 25enne sudamericano, irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Sesto San Giovanni, per il tentato furto in un’abitazione di via Ariosto. Il giovane, con un complice, ha cercato di forzare una tapparella e una finestra al primo piano della palazzina. L’allarme è stato lanciato dai residenti, che hanno chiamato la polizia. Sul posto sono arrivati gli agenti sestesi, supportati da un poliziotto fuori servizio della questura di Milano, che hanno individuato i due malviventi mentre fuggivano dalla finestra dell’alloggio. Il duo è riuscito a scavalcare un muro di cinta sul lato di via Tasso. È iniziato quindi un inseguimento, che si è concluso in via Monte Grappa. Qui uno dei ladri, il sudamericano, è stato fermato e arrestato. L’altro complice è riuscito a dileguarsi. Per il giovane di 25 anni è stata applicata la misura della custodia cautelare in carcere. La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro