Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 giu 2022

La Rete della Conoscenza in piazza contro il Pride “sponsorizzato”

24 giu 2022

"Denunciamo l’ipocrisia della sponsorizzazione del Pride da parte di privati e grandi multinazionali: è vergognoso appropriarsi delle lotte Lgbt+ solo per avere un ritorno economico e di mercato". Così ieri, davanti alla Prefettura, gli studenti di “Rete della conoscenza“ hanno lanciato il loro manifesto politico per il “Pride“ di quest’anno. "Il 2 luglio parteciperemo al MilanoPride soprattutto per sottolineare le mancanze che si fanno sentire in quello spazio – sottolinea Teresa Kucich della Rete della Conoscenza –. Non accettiamo che una giornata importante come quella del Pride venga strumentalizzata da aziende che sfruttano i propri dipendenti, che inquinano il pianeta, che contribuiscono all’arricchimento di pochi a discapito di tutti gli altri, e che con il loro rainbow e pink-washing si ripuliscono la coscienza e soprattutto la faccia, senza sostenere davvero la comunità".

"Negli ultimi due anni a concorrere a questo depotenziamento degli spazi di lotta queer – continua Loris Scivoletto – è stata anche la vicenda del Ddl Zan, che altro non ha fatto che contribuire alla polarizzazione del dibattito pubblico. Non sono le sanzioni a garantirci spazi sicuri ed esistenze dignitose, ma i diritti sociali e civili, l’educazione alla sessualità e all’affettività, le tutele nei luoghi della formazione e sui posti di lavoro".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?