Infortunio Orro meno grave del previsto. Escluse fratture

Infortunio di Alessia Orro meno grave del previsto: esami escludono fratture alla caviglia destra. Tempi di recupero ancora incerti prima della semifinale di Champions League contro il Fenerbahce.

È meno grave di quanto temuto l’infortunio subito da Alessia Orro nel finale della partita vinta sabato contro Il Bisonte Firenze. La palleggiatrice della squadra del Consorzio è stata sottoposta a degli esami di controllo alla caviglia destra che hanno escluso fratture. La società non si è sbilanciata sui tempi di recupero, facendo sapere che verrà sottoposta a monitoraggio clinico e strumentale quotidiano, prima della semifinale di ritorno in Champions League in programma a Istanbul martedì contro il Fenerbahce. A.G.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro