In casa un market delle droghe. Spacciatore finisce in carcere

Un blitz a sorpresa proprio mentre stava avvenendo una cessione di droga. Il noto pusher è finito in carcere. Nel...

Un blitz a sorpresa proprio mentre stava avvenendo una cessione di droga. Il noto pusher è finito in carcere. Nel corso di un servizio mirato, finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri di Sesto hanno arrestato un 36enne e denunciato per lo stesso reato un 30enne, entrambi italiani e con precedenti specifici legati alla droga. La perquisizione domiciliare ha fatto scoprire un piccolo magazzino per la vendita al dettaglio. Nell’appartamento del 36enne i militari hanno trovato 121 grammi di cocaina, 520 grammi di hashish, 45 grammi di marijuana, 190 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illegale, un bilancino e materiale per il confezionamento. Nell’abitazione del 30enne, invece, sono invece state trovate una dose di cocaina e una di hashish, oltre a 580 euro in contanti. L’operazione era scattata dopo che il 30enne era stato beccato mentre stava acquistando una dose: per questo è stato segnalato come assuntore ed è stato deferito in stato di libertà. Per il 36enne, invece, sono scattate le manette. La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro