Il nostro podcast su Milano (e New York)

MILANO Dopo l’esordio del podcast “Un Giorno a Milano“ sul dietro le quinte della Prima d...

Dopo l’esordio del podcast “Un Giorno a Milano“ sul dietro le quinte della Prima della Scala, lo sguardo si allarga al confronto internazionale tra Milano, la città più europea d’Italia, e New York, la capitale del mondo occidentale. Così diverse, così simili. Diverse perché la scala, guardando i freddi numeri, non è paragonabile: se l’isola di Manhattan in 59 chilometri quadrati conta 1,6 milioni di abitanti e altri 2,5 milioni di pendolari, un Pil di 1,59 trilioni di dollari, 59 milioni di turisti all’anno e densità di capitali che non ha eguali nel resto del mondo, la nostra Milano ha 1,4 milioni di abitanti, 390 miliardi di dollari di Pil, quasi 10 milioni di turisti all’anno. Eppur, Milano si muove. E velocemente. Perché, con 122 consolati, ha appena superato proprio New York fra le non capitali di Stato. Ed è la quarta città più ricca d’Europa. Guadagnandosi di diritto il titolo di Piccola Grande Mela. Nel podcast sarà Gianluca Galletto, ex studente della Bocconi, da vent’anni manager Oltreoceano a cavallo fra pubblico (due mandati al fianco del sindaco newyorkese Bill de Blasio) e privato, a tracciare differenze, similitudini e modelli da copiare - o da evitare - fra le due metropoli. Lui che le conosce entrambe benissimo. E che a Manhattan e dintorni ha dedicato un libro il cui titolo è tutto un programma: “Viva New York!“ (Paesi edizioni).

La prossima puntata sarà invece dedicato alla storia gloriosa dell’Alfa Romeo al Portello. Un altro pezzo del nostro patrimonio che è fondamentale conoscere.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro