Anche la rassegna per il Giorno della memoria diventa online. Mercoledì 27 gennaio alle 11 si apre con la commemorazione istituzionale al Cippo dei deportati a Villa Casati. Venerdì 29 gennaio alle 21 in diretta streaming dal sito comunale il racconto teatrale scritto e interpretato da Davide Giandrini “Dal campo da calcio ad Auschwitz“, storia di un allenatore ebreo e della sua famiglia. Lunedì 1° febbraio, alle 21, sempre in streaming si terrà l’incontro con Gadi Luzzatto e Andrea Bienati “Una riflessione sulla Shoah“.

"In attesa di tornare a fare iniziative culturali in presenza, non potevamo non fare nulla – spiega il vicesindaco Dania Perego – Scegliamo ancora una volta il linguaggio teatrale, capace di smuovere emozioni profonde".

La.La.