Botti di Capodanno, rischio per cani e gatti: ecco il decalogo per proteggere i nostri amici animali

Il vademecum condiviso dal sindaco di Vimodrone Dario Veneroni: “Il ministero ha chiarito che non possiamo vietare i fuochi con ordinanze, chiedo a tutti di usare misura”

I rumori dei botti di Capodanno sono nocivi per gli animali
I rumori dei botti di Capodanno sono nocivi per gli animali

Botti di Capodanno, appello del sindaco Dario Veneroni alla responsabilità: “Il ministero ha chiarito che non possiamo vietare i fuochi con ordinanze, chiedo a tutti di usare misura. Serve buon senso”. Consigli che a Vimodrone si aggiungono al vademecum per chi ha animali "e non vuole che la notte di San Silvestro si trasformi in un incubo per loro", aggiunge il primo cittadino.

Fra le regole da osservare per proteggere Fido e Micio "evitare di lasciarli in giardino o sul balcone anche se all’apparenza in sicurezza; tenerli il più lontano possibile dalle fonti di esplosione, petardi compresi; lasciare che si rifugino dove preferiscono, anche se si tratta di un luogo che normalmente è loro vietato".

Bisogna invece "tenere alto il volume della televisione, chiudendo finestre e persiane e non essere troppo protettivi perché si rischia di aumentare la paura".

E soprattutto "non legarli, perché, spaventati, nel tentativo di fuggire potrebbero strozzarsi". Da Roma è arrivata "ai Comuni la richiesta di vigilare attentamente sulla produzione". I controlli sono in corso. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro