Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 mag 2022

Il Comune “risparmioso” sistema via Colombo

Cesano Boscone approva il bilancio con un avanzo di 4.4 milioni di euro. Una buona parte andrà per i costi energetici e le manutenzioni

20 mag 2022
francesca grillo
Cronaca
Esprime soddisfazione l’assessore comunale al Bilancio di Cesano Giuseppe Ursino durante il sopralluogo in via Colombo
Esprime soddisfazione l’assessore comunale al Bilancio di Cesano Giuseppe Ursino durante il sopralluogo in via Colombo
Esprime soddisfazione l’assessore comunale al Bilancio di Cesano Giuseppe Ursino durante il sopralluogo in via Colombo
Esprime soddisfazione l’assessore comunale al Bilancio di Cesano Giuseppe Ursino durante il sopralluogo in via Colombo
Esprime soddisfazione l’assessore comunale al Bilancio di Cesano Giuseppe Ursino durante il sopralluogo in via Colombo
Esprime soddisfazione l’assessore comunale al Bilancio di Cesano Giuseppe Ursino durante il sopralluogo in via Colombo

di Francesca Grillo

"I numeri del bilancio consuntivo 2021 dimostrano che, nonostante la pandemia, siamo riusciti non solo a programmare le opere pubbliche dei prossimi anni, ma anche a spendere bene e in modo efficace le risorse a disposizione". Esprime soddisfazione l’assessore al Bilancio di Cesano Giuseppe Ursino per l’approvazione, durante l’ultima seduta del Consiglio comunale, del bilancio consuntivo 2021. "La chiusura dei conti presenta un avanzo disponibile di 4,4 milioni di euro complessivi, di cui 3,8 milioni di parte corrente, il resto derivante dalla quota relativa agli investimenti – prosegue l’assessore –. L’avanzo dell’anno precedente si era attestato a 2,8 milioni. Grazie al recente provvedimento del Governo, l’avanzo disponibile potrà essere impiegato per finanziare anche spese di parte corrente". Secondo i progetti del Comune, una buona parte sarà impiegato per coprire i costi energetici, quantificati in più di un milione di euro, poi per la riqualificazione di via Colombo (circa 800mila euro) e per le manutenzioni del territorio. Secondo il consuntivo, la spesa complessiva per gli investimenti è stata di 1,6 milioni di euro, gran parte spesi in viabilità e infrastrutture (circa 680mila euro). "Significativa – aggiungono dal Comune – anche la riduzione dell’indebitamento netto passato dai circa 16 milioni del 2011 ai 12,7 milioni del 2021". Sono 700mila, invece, i fondi spesi per "integrare i costi dei principali servizi erogati ai cittadini, dalla ristorazione scolastica, agli asili nido, all’assistenza agli anziani", ancora l’assessore. Non solo spese, ma anche soldi recuperati grazie all’attività di contrasto all’evasione tributaria che ha permesso di raccogliere circa 520mila euro. "Nonostante gli investimenti in risparmio energetico realizzati dalla nostra amministrazione, l’impennata dei costi dell’energia ha colpito anche i consumi del nostro Comune, dagli uffici alle scuole, agli impianti sportivi - sottolinea il sindaco Simone Negri -. Grazie all’avanzo, riusciremo a coprire questi costi e con i nuovi interventi collegati alle nuove opere pubbliche che abbiamo in programma avremo consumi sempre più efficienti, ma è importante promuovere tra tutti un uso responsabile dell’energia". "Finalmente - conclude Ursino - riusciamo a dare certezza alla riqualificazione di via Colombo con risorse nostre: siamo stati a lungo in attesa del responso di un bando regionale che ci è sfuggito per pochi punti".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?