Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 mag 2022

San Donato Milanese, i tre candidati sindaco si sfidano in campo

Torneo triangolare di calcetto tra gli aspiranti alla poltrona per far vincere la distensione e lo spirito sportivo

30 mag 2022

Una bella giornata quella vissuta ieri a San Donato dove lo sport “ ha dato un calcio” alla politica, quella brutta, che spesso non piace nemmeno agli elettori. Una politica dove i candidati alla poltrona di sindaco e le loro liste non lesinano attacchi, talvolta personali, offese e accuse. Questo non è accaduto a San Donato Milanese, dove i tre candidati sindaco hanno deciso di organizzare un torneo di calcio al quale hanno preso parte giocatori delle tre liste in campo per le prossime elezioni amministrative. Una festa dello spirito sportivo e della buna politica. Alle prossime elezioni del 12 giugno i sandonatesi dovranno scegliere il loro nuovo sindaco, la squadra e i componenti del consiglio comunale. I tre candidati sono Guido Massera (centrodestra), Gianfranco Ginelli (centrosinistra) e Francesco Squeri (liste civiche). A decidere chi governerà la città saranno gli elettori alle urne fra due settimane (o al ballottaggio tra un mese), ma oggi possiamo dire che hanno vinto tutti e tre per il bellissimo esempio che hanno dato scendendo in campo in un divertente triangolare che forse ha avuto più valore delle solite parole da campagna elettorale. Lo sport come mezzo per rendere la competizione elettorale più leggera e divertente. Ha vinto sul campo di calcio la squadra di Gianfranco Squeri. Sia Ginelli che Squeri fisicamente hanno giocato mentre Massera ha fatto il coach della sua squadra. Al secondo posto è arrivata la squadra di Gianfranco Ginelli e al terzo posto quella di Guido Massera. Ora la palla però passa agli elettori che potranno confermare il verdetto sul campo o stravolgerlo.

Massimiliano Saggese

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?