I dipendenti comunali: : "Ora, assumere"

Ieri a Milano centinaia di dipendenti del Comune hanno scioperato per richiedere assunzioni straordinarie e aumenti salariali. È la prima volta che tutti i settori incrociano le braccia in contemporanea da 26 anni. Personale a tempo indeterminato al minimo storico.

I dipendenti comunali: : "Ora, assumere"

I dipendenti comunali: : "Ora, assumere"

A centinaia in piazza Scala, per lo sciopero generale di tutti i dipendenti del Comune di Milano. Il presidio è andato in scena ieri pomeriggio, indetto da Fp-Cgil, Uil Fpl, Csa e Rsu del Comune. Una giornata "storica", hanno evidenziato i sindacati, perché non succedeva da 26 anni che i dipendenti di tutti i settori incrociassero le braccia in contemporanea, con interruzioni del servizio nelle scuole e negli asili, negli uffici dell’Anagrafe e nelle biblioteche. Tra le richieste, "un piano straordinario delle assunzioni. Il numero del personale a tempo indeterminato è crollato, passando da 14.314 assunti nel 2017 ai 13.272 di oggi. Siamo scesi al minimo storico". Poi "l’aumento dei salari. Gli attuali non consentono di vivere in una città come Milano, carissima".