Quotidiano Nazionale logo
26 mar 2022

I centri estivi tornano a capienza piena 255 i posti disponibili

Il Comune si muove presto per i bimbi di asili e primarie. Iscrizioni dal 9 al 13 maggio. solo in modalità telematica

I centri estivi tornano all’organizzazione dell’era pre Covid con la capienza massima per ciascun plesso. Significa 60 iscrizioni (120 in tutto) a settimana nelle elementari di viale Lombardia e in quelle di via Vespucci dal 13 giugno al 29 luglio e 45 iscrizioni (135 in tutto) a settimana nelle scuole dell’infanzia di via Levi, via Pisa e via Volta dal 4 al 29 luglio. "Siamo orgogliosi di essere riusciti anche in questi due anni a garantire un servizio eccellente e molto apprezzato dai cittadini nonostante le difficoltà e le innumerevoli restrizioni – commenta l’assessore all’Educazione Dania Perego –. Ora possiamo dire che torneremo alla normalità, pur essendo pronti ad adattare nuovamente il servizio in caso di necessità". Tutti i centri saranno aperti dalle 7,30 alle 18. L’iscrizione e il pagamento della tariffa (determinata in base al valore dell’attestazione Isee) avverranno esclusivamente in modalità telematica dal 9 al 13 maggio. "I centri estivi sono un servizio essenziale per la loro funzione sociale, di aggregazione e di sostegno per i bambini che rimarranno in città durante il periodo delle vacanze scolastiche – sottolineano Perego e il sindaco Angelo Rocchi –. Grazie alle attività, che saranno svolte nelle strutture, sarà favorito anche lo sviluppo di tutte le potenzialità di crescita e di autonomia dei bambini e dei ragazzi". L’amministrazione ha organizzato anche una serata di presentazione del servizio, che si terrà mercoledì 20 aprile all’auditorium di via Petrarca con un doppio turno: alle 16,30 per la scuola dell’infanzia e alle 18 per le elementari. La.La.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?