Hotel a Noverasco. Si cercano addetti “a chilometro zero“

Lavori completati per il nuovo hotel di Opera a Noverasco, con apertura prevista per giugno 2024. Ricerca di personale locale in corso. Invio curriculum a job@coiver.cloud.

Hotel a Noverasco. Si cercano addetti “a chilometro zero“

Hotel a Noverasco. Si cercano addetti “a chilometro zero“

Terminati i lavori per la realizzazione del nuovo hotel di Opera, a Noverasco. La data stimata per la conclusione dei lavori è prevista per giugno 2024. E ora è caccia a lavoratori a chilometro zero: Le posizioni aperte sono: addetto alla reception, portieri di notte, camerieri di sala, facchini, governanti ai piani. L’edificio un tempo ospitava l’hotel Sporting a pochi passi dall’Istituto Europeo Oncologico di via Ripamonti e servito dalla tangenziale milanese. Chiuso nel 2019 con le stanze ancora arredate, fornite di accappatoio, kit di benvenuto nei bagni, biancheria nelle stanze e letti fatti in poco tempo era stato occupato dai senza tetto. L’hotel non era solo stato occupato ma era anche stato parzialmente saccheggiato fino a quando, in seguito alla denuncia dei residenti di Noverasco e l’intervento delle forze dell’ordine, era stato messo in sicurezza. "Si tratta di un traguardo importante per noi e crediamo anche per la città di Opera stessa, che avrà finalmente un hotel moderno e all’avanguardia, in grado di attirare turisti e lavoratori da tutta Italia. In vista dell’imminente apertura, siamo lieti di annunciare l’avvio delle selezioni per il nuovo staff dell’hotel.

Crediamo fermamente nel valore del territorio, delle sue risorse umane e dell’equilibrio vita-lavoro. Per questo motivo, la nostra priorità sarà quella di assumere personale residente ad Opera e a Milano Sud". Per quanto riguarda il nuovo hotel di Noverasco chi fosse interessato può inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo email job@coiver.cloud

Mas.Sag.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro