Guida ubriaco senza patente a Pogliano Milanese: denunciato

Controlli straordinari a Pogliano Milano: 49 auto e 47 persone controllate, verbali per violazioni al codice della strada, giovane denunciato per guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.



Guida ubriaco senza patente a Pogliano Milanese: denunciato

Guida ubriaco senza patente a Pogliano Milanese: denunciato

Quarantanove auto e 47 persone controllate. Verbali per violazioni al codice della strada. Un giovane denunciato per guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, rifiuto di sottoporsi a drug test e per tentativo di sostituzione di persona. E uno segnalato alla prefettura quale consumatore di droga. Sono i risultati del controllo straordinario fatto sabato sera dagli agenti del comando unico Nerviano – Pogliano nell’ambito del progetto di Regione Lombardia.

Gli agenti intorno all’una di notte hanno fermato un giovane che a bordo della propria auto, dopo aver suonato il clacson all’auto di servizio della polizia che lo precedeva, l’ha sorpassata. Insospettiti dalla manovra, gli hanno intimato l’alt e lo hanno fermato. Sottoposto ai controlli è risultato positivo all’alcoltest, mentre si è rifiutato di sottoporsi anche al narcotest. Quando gli agenti gli hanno chiesto i documenti, il giovane ha spiegato di aver dimenticato a casa il portafoglio e ha dato le generalità che, pochi minuti dopo, ha ammesso essere quelle del fratello. Accertata la reale identità dalla banca dati, è risultato che il giovane era recidivo nella guida in stato di ebbrezza e soprattutto era al volante con patente sospesa. Oltre alla denuncia, è stato sanzionato con una multa da duemila euro e gli è stata revocata la patente. Nella stessa serata gli agenti hanno fatto posti di blocco stradale a Pogliano e Nerviano e controllato due esercizi pubblici. Qui non è stata riscontrata alcuna irregolarità. La scorsa settimana, gli agenti sotto la guida del comandante Stefano Palmeri, hanno fatto controlli per migliorare la sicurezza stradale e la sicurezza urbana, in particolare nel centro storico, nei parchi urbani, sulle provinciali e sulla statale del Sempione. In soli due giorni (martedì e giovedì) stati controllati 80 veicoli e identificate 96 persone. Un veicolo controllato è risultato intestato a persona fittizia. Il conducente è stato trovato alla guida senza patente, è stato sanzionato con una multa da 5mila euro.

Roberta Rampini