Grave quarantaduenne investito da un’auto

LACCHIARELLA Grave incidente stradale ieri mattina, pochi minuti prima delle 9 in via Gio...

Grave quarantaduenne investito da un’auto

Grave quarantaduenne investito da un’auto

Grave incidente stradale ieri mattina, pochi minuti prima delle 9 in via Giovanni Falcone. Un uomo è stato investito da un’auto mentre attraversava la strada alle spalle del centro commerciale Conad. Un impatto violento nel quale l’investito, un 42enne di origine indiana, ha riportato gravi traumi anche al volto. Sul posto sono intervenuti rapidamente i soccorsi inviati dal 118 di Milano con un’ambulanza della Croce rossa di Opera. Medici e paramedici hanno subito constatato la gravità delle ferite riportate dal 42enne che, oltre ai traumi dovuti all’impatto e provocati dall’auto che lo ha investito, nel ricadere ha sbattuto violentemente il volto sull’asfalto subendo un trauma facciale.

Trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale San Matteo di Pavia è stato ricoverato in codice rosso. Nonostante le condizioni siano molto gravi, l’uomo non sarebbe in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche la polizia locale di Lacchiarella per i rilievi del caso. A quanto appreso, l’uomo avrebbe attraversato la strada davanti a un mezzo pesante, pare un pullman, venendo travolto da un’auto che stava sopraggiungendo. Sulle cause dell’incidente e sulle responsabilità sono ancora in corso accertamenti.

Purtroppo non è l’unico episodio che ha coinvolto pedoni nel Milanese. Sempre ieri due donne di 75 e 56 anni sono state investite lungo la Sp 14 Rivoltana all’altezza di Novegro. Sul posto sono intervenute due automediche e un’ambulanza, oltre alla polizia locale di Segrate per ricostruire la dinamica del sinistro.

Massimiliano Saggese

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro