Una donna precipita nella grata aperta e piomba sugli operai al lavoro: lo strano incidente di via delle Ande

Milano, la 50enne ha riportato traumi alla testa e all’addome. Contuso uno degli addetti che stava lavorando alla centrale termica

Polizia locale
Polizia locale

Milano – Una donna di 50 anni è rimasta ferita, questo pomeriggio a Milano, cadendo in una grata mentre stava camminando, precipitando per alcuni metri. Non si trova in pericolo di vita ma ha riportato serie ferite.

È accaduto intorno alle 14.30 in via delle Ande, alla periferia nord-ovest della città, quando la donna, forse distratta, non ha visto la grata aperta, segnalata, con sotto degli operai che lavoravano in una centrale termica, ed è piombata loro addosso precipitando per 3-4 metri. La 50enne è stata poi estratta dai Vigili del fuoco e affidata alle cure del 118 che l'ha trasportata in codice giallo all'ospedale San Carlo per un trauma cranico e un trauma addominale.

Contuso anche un operaio di 39 anni, che però ha rifiutato le cure. Gli accertamenti sono stati svolti dalla Polizia locale.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro