Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Fuorisalone 2019, Tortona Design District: ecco tutti gli eventi

Definito per sua natura come vero e proprio “museo diffuso del design”

Ultimo aggiornamento il 7 aprile 2019 alle 15:18
Fuorisalone Tortona

Milano, 7 aprile 2019 - Torna una nuova edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano e del Fuorisalone 2019. L'appuntamento è dal 9 al 14 aprile. Numerosi gli eventi collaterali alla manifestazione di Rho Fiera Milano. Tra i vari Distretti del Design, c'è Tortona Design District, il quartiere simbolo del della settimana del design milanese. Proprio qui, infatti, la manifestazione nacque quasi 20 anni fa.

Cuore pulsante del distretto è il Superstudio.  Prossimo a festeggiare il ventesimo anniversario, inoltre, rinnova l’evento Superdesign Show e il format Only The Best rivolgendo particolare attenzione al tema Innovation & Tradition, con installazioni di grande impatto, come quella firmata dallo studio Rhizomatiks  per Lexus, senza dimenticare il legame con l’arredo, garantito da ultimi anni dagli interior set immaginati da Giulio Cappellini. Per uno sguardo su materiali innovativi e città intelligenti, la mostra-evento Smart City: People, Technology & Materials, curata dall’Architetto Giulio Ceppi negli spazi di Superstudio 13 (via Forcella 13), si basa sull’utilizzo della tecnologia come strumento di simbiosi ed empatia. Unreal but real è, poi, la mostra irreale ma reale, da vedere solo con lo smartphone o il tablet. I Toys immateriali di Flavio Lucchini, grandi sculture di cubi sovrapposti come giganteschi giocattoli colorati, accompagnano il percorso di tutto il Superdesign Show. 

Design Awareness sarà il filo conduttore del progetto di Tortona Rocks, la mostra di design contemporaneo che torna per il quarto anno. Coinvolge progetti di design da oltre 30 paesi, raccolti nel polo espositivo Opificio 31 (via Tortona, 31) gestito da Milano Space Makers. Tra gli espositori, Iqos, il prodotto senza fumo di Philip Morris International presenta la nuova edizione del progetto Iqos World by Alex Chinneck, scultore britannico famoso per i suoi interventi site specific. Highlight di questa edizione è il progetto multidimensionale di design ambientale a firma dell’artista britannico Alex Chinneck per Iqos World, che mostrando il suo talento in interventi site-specific surreali e stranianti, per il suo esordio in Italia, cambierà la percezione di Opificio 31 sia sulla facciata esterna che negli edifici interni, sovvertendo la percezione dei visitatori. Sempre Opificio 31 si prepara ad accogliere “Belgium is Design” progetto delle organizzazioni regionali belghe che presenta la collettiva Generous Nature, dedicata alla salvaguardia dell’ecosistema e dello sviluppo sostenibile. 

In zona Tortona, c'è anche Asia Design Milano, la prima piattaforma di riferimento della Milano Design Week per la scena creativa asiatica, rinforzando così  il dialogo tra Oriente ed Occidente. Nato dalla partnership tra Sarpi Bridge_Oriental Design Week e Milano Space Makers, riserva sempre novità ed opportunità, culturali ed economiche. Quest'anno l'esposizione sarà incentrata sul Middle East: Israele e la sua scena creativa. The ImpossibleSstory of Israeli Design animerà lo spazio in Opificio31 attraendo i visitatori con design, arte, fashion, food, performance e talk. L'edizione 2019 sarà occasione per promuovere la nascita di Homi Asia Design Award, in collaborazione con Homi Fiera Milan,  il primo riconoscimento che premia il miglior progetto/prodotto di design asiatico in esposizione nei circuiti ufficiali del FuoriSalone.  Sarà anche occasione per promuovere MAD_Milano Asia Design: il brand creato da Asia Design Milano per distribuire il design asiatico in Italia e promuovere i progetti dei designer italiani in Asia.

Il programma di eventi comprende anche il grande ritorno di Ventura Projects proprio nel luogo dove fece il suo esordio all’inizio degli anni 2000, negli spazi dell’ex Ansaldo, oggi Base. Qui ci sarà il progetto 'Ventura Future'. Non solo: quest'anno il brand rafforzerà la propria presenza anche in Centrale, presso Magazzini Raccordati con 'Ventura Centrale'I 3700 mq espositivi di "Ventura Future" ospiteranno visioni del design estremamente innovative, il progetto della designer Isabella Sanchez Jacquesc che unirà il mondo del food con le storie dei migranti, oppure le esposizioni della Central Saint Martins di Londra e della Design School Kolding, con la mostra “A home is a home is a home” sugli oggetti personali che ci fanno sentire a casa.

Tortona Design Week si arricchisce quest’anno di un’innovativa modalità di racconto. Accompagna, infatti, i visitatori lungo tutto il percorso espositivo con un nuovo progetto di realtà aumentata, sviluppato in collaborazione con Sense – immaterial reality. In pratica, puntando il proprio smartphone su un marker presente in ogni location espositiva, si avrà accesso a contenuti esperienziali che permetteranno di entrare da subito nel cuore del progetto. 

Daikin Industries, min collaborazione con lo Studio di Design Nendo, guidato da Oki Sato, presenta la mostra 'Breeze of light', da mercoledì 10 aprile a domenica 14 aprile presso Tenoha Milano (in via Vigevano, 18). 'Breeze of light' è un’installazione ispirata al concetto di “aria”, un elemento essenziale per la vita dell’uomo. L’aria tuttavia, essendo invisibile, non viene percepita dalle persone, che spesso la danno per scontata. La mostra vuole quindi offrire il modo per “visualizzarla”: breeze of light diventa così una vera e propria esperienza sensoriale tutta da vivere. Grazie al movimento di luci e ombre, la mostra evoca la sensazione di una brezza confortevole. Cosi in un giardino fiorito virtuale, illuminato da 115 faretti che a loro volta riflettono la luce su 17.000 pellicole polarizzate a forma di fiore, si ha la sensazione di essere accarezzati da una leggera brezza di luci.

Sharp mette in mostra al @NHOW HOTEL di via Tortona le sue ultime novità di prodotto che sorprendono in termini di qualità e tecnologia all’avanguardia, sempre con un occhio di riguardo allo stile. In questa importante vetrina, sarà possibile scoprire le principali novità di prodotto nate dalla collaborazione con la design house di fama internazionale Pininfarina, i TV BIG AQUOS 4K Ultra HD che segnano il ritorno “in grande” di Sharp, oltre alle novità Audio che comprendono soundbar Dolby Atmos per un'esperienza home theatre di altissimo livello, alle nuove Digital e Internet Radio dallo stile retrò e tecnologia all’avanguardia, fino ai coloratissimi modelli di Bluetooth speaker che sintetizzano potenza audio e uno stile deciso.

Sempre Vanity Fair Social Garden, sarà presente anche il Birrificio Angelo Poretti con la birra 7 Luppoli La Fiorita, la specialità del Birrificio Angelo Poretti prodotta in edizione limitata per la stagione primaverile. Caratterizzata da un’intensa aromaticità, grazie ai fiori di sambuco, questa birra è ricca di aromi fruttati e dolcemente profumata.

All’Opificio 31 di via Tortona sarà possibile visitare una casa pensata per le famiglie contemporanee. Un appartamento di 150 mq, dove vivere e crescere è semplice e piacevole. A renderlo possibile sono oggetti, materiali, luci e soluzioni d’arredo che trasformano i gesti della vita quotidiana in un gioco condiviso tra adulti e bambini. Con talk, tavole rotonde e laboratori si parlerà delle famiglie contemporanee, per discutere di necessità e stili di vita in cambiamento, da conciliare in modo creativo. Dal 9 al 14 aprile 2019 è presentato per la prima volta al pubblico The Playful Living, un progetto che unisce design e idee per perseguire un obbiettivo semplice: portare il gioco in ogni aspetto della vita quotidiana, trasformando lo spazio domestico - con soluzioni semplici e razionali – in un luogo aperto alle emozioni, alla fantasia e alla creatività. Qui i visitatori potranno entrare ed esplorare ogni spazio di un appartamento di 150 mq, diviso su due livelli. Un luogo dove ogni elemento d’arredo è pensato per rendere più bella la vita degli adulti e stimolare la crescita dei bambini di diverse età, da 0 a 14 anni.

Dal 9 al 14 aprile la Barbara Frigerio Gallery (sotto i portici di via Savona) organizza una settimana all’insegna del design. Vi sarà una piccola mostra e due incontri dedicati alla storia delle eccellenze italiane nel campo. Giocando sull’eterogeneità dei materiali, dalla plastica alla ceramica alla carta, sono state selezionate una serie di opere di autori italiani, tra arte e design. Tra gli artisti presenti, Giovanni Gurioli che presenterà alcune sculture in plexiglass della serie “Elfi”, la ceramista Marina Coccetti con alcune nuove creazioni e il fotografo triestino Massimiliano Muner. Inoltre, presso Tirovino, in questa settimana si potranno incontrare produttori di vini pregiati che racconteranno aneddoti sulla vinificazione e terroir. Ci saranno due giornate dedicate ai vini della regione Puglia e ai prodotti  gastronomici tipici come olio, pasta, sottoli e tarallini eche invece resteranno in degustazione e vendita per tutto il Fuorisalone. In tre  serate si potrà degustare spumante Franciacorta e prosecchi

In occasione del Fuorisalone 2019 si svolgerà l’evento Emilia4U. Per un’intera settimana, dalle 11 alle 22 la caratteristica zona del Naviglio Grande ospiterà un progetto speciale che interesserà l’intera via Corsico, negli spazi pubblici e privati: una mostra fotografica a cielo aperto racconterà in 12 scatti le eccellenze della via Emilia mentre nei locali, nei negozi e nei palazzi si potrà partecipare a percorsi degustativi, conoscere nuove mete turistiche o acquistare prodotti tipici di qualità. Un palinsesto di attività rivolte al grande pubblico, che coinvolgerà da una parte passanti, cittadini e turisti italiani e stranieri, e dall’altra operatori del settore enogastronomico e turistico del distretto di Parma, Piacenza e Reggio Emilia.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.